And so this is Christmas

C’è di nuovo che era arrivato Natale ma io non me n’ero mica accorta, presa com’ero dal mio esame. Grouchy Panda invece sì, infatti quando in camera ho portato il piccolo alberello che papà mi comprò tanti anni fa (perché io volevo il MIO albero nella MIA camera) s’è subito messo in posa. La foto l’ho mandata subito alla socia 😀

Qui a Napoli fa un freddo cane, roba raramente vista dalle nostre parti. Io il freddo lo odio, eppure stasera, camminando un po’ per i negozi, quell’aria pungente quasi di neve (perché il meteo ora dà neve, anche se fiocchi non se ne vedono) quasi mi è piaciuta. Ho finito presto perché sono andata a seguire l’elezione del presidente dell’Unione Industriali di Napoli, e io e il mio collega ci siamo organizzati benissimo: lui ha iniziato a inserire le informazioni sul neopresidente e la sua squadra, io nei momenti morti della conferenza gli ho scritto dal mio blackberry cosa stavano dicendo e poi, appena finito il tutto, l’ho chiamato e dettato il resto. Risultato: lavoro finito in tempi record e in rete prima delle altre agenzie.

C’è che subito dopo l’esame e la gita a Roma io e la socia siamo tornate a pieno ritmo al nostro lavoro, da vere gs o cs, nonostante il freddo che ti invoglia a non uscire dal letto. La verità è che nei giorni di stop che mi ero imposta per studiare il lavoro mi è mancato tanto. Perché in fondo è quello che siamo, l’esame è soltanto una prova. E qui continuano a succedere tante cose, che starne lontano è una sofferenza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...