Sogna, ragazzo, sogna

Oggi le semicroniste hanno davvero qualcosa da festeggiare.

Perché è nato un bel bimbo che è un po’ il nostro nipotino, il primo (un altro arriva ad Aprile). È il figlio di un collega-amico, uno di quei colleghi con cui poi il rapporto va oltre il lavoro e ti trovi la sera a ridere e scherzare. E di sua moglie, ovviamente, che è un angelo di donna.

Il nipotino è bellissimo e dolcissimo, ha dormito placidamente tutto il tempo finché il papà non l’ha preso in braccio, si è svegliato e ci ha mostrato i suoi occhi blu, per poi andare dalla mamma.

E di fronte al nipotino splendido che è arrivato a cambiare un po’ le vite di tutti noi zii adottivi, i problemi sono passati almeno per ora in secondo piano. C’era solo il suo sorrisino, i suoi sbadigli e i volti inebetiti di gioia della mamma e del papà.

Oggi siamo stati tutti impegnati nella ricerca della frase adatta per il biglietto di auguri. Qualcosa che potesse contenere un augurio, una speranza, l’affetto che abbiamo per questa famiglia. Ci abbiamo pensato tanto e non abbiamo trovato niente di adatto, ce la siamo cavata con una frase semplice: Benvenuto, non vedevamo l’ora di conoscerti.

A.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...