Cinquettii musicali, ovvero “Il Sanremo di twitter”

Ci ho messo un po’ per scrivere questo post e non per qualche presunzione intellettuale ma solo perché non ho avuto tempo. In molti hanno riflettuto, e non sbagliano, che questo è stato “il Sanremo di twitter”. In generale è stato il Sanremo della rete, ma siccome il tam tam su internet non è una novità, e lo stesso facebook, pure protagonista, non è una scoperta recente, direi che possiamo considerare i cinguettii come elemento contraddistintivo di questa edizione del festival. In buona parte, credo, l’uccellino ha fatto anche da elemento propulsore, perché so per certo che molti hanno acceso la tv dopo aver seguito il dibattito sul semi-social network.

È stata, ad ogni modo, un’esperienza interessante che ha arricchito e cambiato la visione del programma più tradizionale della storia della televisione italiana di una visione collettiva e per molti dissacrante assolutamente nuova e che potrebbe aver contribuito al successo di questa edizione, per molti versi assolutamente non brillante (né per la musica né per la conduzione, tanto per fare due esempi). Quanto prima accadeva al bar o nei salotti delle case degli italiani, in definitiva, è avvenuto su twitter, dove centinaia di utenti si sono confrontati sulla qualità delle canzoni, sull’abilità della squadra, hanno riso dello stiamo uniti di Morandi e analizzato il discorso di Benigni, riso per l’inglese della Canalis che intervista un annoiato Bob De Niro e appreso direttamente da Max Pezzali della sua eliminazione insieme a Tricarico. Un mondo nuovo che la Rai dovrebbe tener d’occhio.

Per conto mio, mi sono divertita assai. C’era la socia che è sbarcata su twitter proprio in quei giorni e c’erano discussioni e battute da morir dal ridere e così  sono tornata a vedere il festival dopo anni di consapevole assenza.

Per  non perdere memoria di quei giorni, vorrei copincollare alcuni dei tweet scritti durante la settimana di festival.

“I modà col gufo per gli occhiali, comunque Little Tony li denuncerà per plagio”

“Faccio notare che in 5 sere hanno ringraziato tutti tranne Moccia. Scusa ma sei un incapace”

“qualcuno deve aver detto a Giusy che l’ombelico da fuori le sta bene. Ma perché ha quell’aria allucinata mentre si guarda intorno?”

“Riecco la versatile giacca di Morandi addosso alla Ferreri le sta un cesso ma nessuno nota la differenza con gli altri giorni”

“stemos juntos, già vedo gli autori che pensano che si fregano le mani perché grazie a barbarossa hanno avuto l’ospite gratis”

“No, il duetto col papà non si può, già so che mò vado di là e il mio si lamenta “con me non lo faresti mai”, mannacciabelen”

“Belen, abbiamo capito che credi di saper cantare. Su, sei brava quanto Eali a parlare in inglese, va bene?”

“anna, voglio dirti quello che sento, voglio affrontarti senza fare un lamento: non te se po’ sentì”

“Pure va a finire che vince Van de Froaahhaiaaiiaij e io potrò cantare solo LE INFRADITOOOOOOO”

“se dovessi ricominciare farei tutto uguale”. Ecco perché non ti faranno mai più condurre

Morandi è passato da stiamo uniti a vaffa

Caos televoto, annullate le primarie sul vincitore di #Sanremo. E Bersani invia il commissario Morando, Gianno Morando

Tricarico e Max Pezzali giù giù giù dal palco

Morandi:Oh a riascoltarle son belle ste canzoni. No, è la stanchezza

stiamo uniti perché dobbiamo sapere quali sono i due artisti che non proseguiranno la gara. Morà, te lo diciamo noi

ma amanda che ne pensa della canzone di Albano? Fossi in lei mi incazzerei

Cinque minuti di Take That mi hanno ricordato perché fui contenta quando Robbie se ne andò

uno dopo vent’anni dovrebbe dimenticarsi di aver cantato back for good

Uh agonia, battiato e la consoli. Il coro che vorrei al mio funerale

“c’è qualche scena difficile?” Gianni, quello è Bob De Niro, che cazzo può esserci stato di difficile in Manuale D’Amore

gianni riprenditi, gianni non fare il fan adolescente segaiolo, gianni fa qualcosa!

Quando ha detto la Tatangelo e Loredana ho temuto fosse la Bertè.

ma chi glielo dice a Morandi che stiamo tutti meditando la secessione pure di non avere più il festival di #sanremo?

ma la giacca di albano perché sembra ricavata dalla poltrona della mia bisnonna?

è evidente che battiato vive nei panni di un alieno che non gli assomiglia, ce lo ricordavamo molto meglio

luca e paolo prendono per il culo morandi. È stato addirittura più facile di ieri

dicono che masi sta chiamando ma trova occupato perché è in corso il televotoho trovato una cosa che è peggio del Pd: il Festival di Sanremo.

A.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...